Coppia o famiglia: altri modi di viaggiare nell’800
Radio Beckwith evangelica

Come abbiamo detto nelle puntate precedenti con Paola Schellenbaum, se nel Settecento il viaggio era soprattutto prerogativa degli uomini benestanti, nell’Ottocento anche le donne iniziano a viaggiare e da metà Ottocento si è agli esordi del turismo di massa.
Oggi parliamo quindi di donne che viaggiano, non da sole, ma con la famiglia o in coppia col marito.

La prima coppia, Caroline e George Perkins Marsh, primo ambasciatore americano a Torino, visitarono le Valli valdesi negli anni fino al 1864. Raccontano del loro viaggio un un diario, che dice: “Martedì, 21 luglio 1863: da Candiolo i coniugi Marsh prendono il treno fino a Pinerolo, per
raggiungere La Tour. Il 22 luglio possono andare ad Angrogna. Arrivati a destinazione, notano la casa pastorale «in a very charming position».

La seconda coppia, David Monnet e Helen Walker, donna inglese anche lei viaggiatrice, entra in contatto con i Marsh. Con loro condivideranno spostamenti, impegni sociali e chiacchierate politiche.

Ascolta la puntata: 

Guarda il video della puntata