RBE on Tour – A Saluzzo torna la magia di Suoni d’Arpa
Radio Beckwith evangelica

Dal 31 agosto a Saluzzo torna la magia di Suoni d’Arpa. Il concorso e il festival internazionale dedicato a questo affascinante strumento musicale, indetto dall’Associazione Italiana dell’Arpa, si svolgerà nei giardini e nelle sale della Fondazione Scuola d’Alto Perfezionamento Musicale. Fino al 5 settembre potremo vivere un’esperienza unica di ascolto grazie ai 75 partecipanti al concorso, provenienti da 23 nazioni, che si cimenteranno in un repertorio obbligato e a tema libero.
Il concorso, che ha l’obiettivo concreto di promuovere e sostenere i giovani talenti del mondo dell’arpa, vedrà un’anteprima. Nei suggestivi spazi di Villa Radicati, domenica 26 agosto alle 17 avrà luogo il concerto Il Trio degli Spettri di Ludwig Van Beethoven, al quale sono associati le Masterclass di Elisabetta Garetti al violino, Federico Romano al violoncello e Gianmaria Bonino al pianoforte storico.
Come ha sottolineato ai nostri microfoni la co-curatrice del Concorso, l’insegnante arpista Emanuela Degli Esposti, «da nove anni Suoni d’Arpa ha l’intento di offrire al pubblico una piacevole occasione per scoprire la versatilità di uno strumento che fin dall’antichità è in grado di emozionare non solo grazie a un repertorio musicale classico».
Il Festival conferma la vocazione di Saluzzo verso la Musica come arte e come possibilità di formazione, oltre a offrire una piacevole occasione per promuovere le bellezze architettoniche del suo centro storico e di scoprire il patrimonio artistico, economico e culturale del Museo Victor Salvi e della Salvi Harps Factory di Piasco (CN).
Tutti i concerti e le esibizioni di Suoni d’Arpa sono a ingresso gratuito.
Per ulteriori informazioni, sarà sufficiente contattare la Scuola APM o telefonare al 017547031.

Ascolta l’intervista