S01E33 – La calda estate russa
Radio Beckwith evangelica

La trentatreesima puntata di Kiosk ci porta in Russia, alla scoperta degli avvenimenti delle ultime settimane. Iniziamo parlando del concorso per le scuole istituito dall’organizzazione Memorial, dopo il quale insegnanti e studenti sono stati convocati dai servizi segreti. Il direttivo dell’organizzazione ha prontamente denunciato la cosa, parlando di intimidazioni e di censura.

Continuiamo parlando della vicenda dell’arresto e rilascio di Ivan Golunov, il giornalista russo accusato di possesso di droga e tentato spaccio. La vicenda di Golunov ha profondamente scosso la Russia ed è stata sulle prime pagine di tutti i giornali per giorni. Ne parliamo insieme ad Anastasija Medvedeva, collaboratrice del sito OVD Info.

Nel nord della Russia, invece, continuano le proteste contro la costruzione di una nuova discarica. Con un attivista locale capiamo meglio quali sono le motivazioni della protesta e le istanze dei gruppi ambientalisti.

Infine, il tanto atteso ritorno della polveriera balcanica, che questa volta viene dal passato.

Playlist