Barge mette i diritti al centro
Radio Beckwith evangelica

Un ciclo di 4 incontri organizzati insieme ad associazioni del territorio e ai media locali

L’amministrazione di Barge, guidata dalla sindaca Piera Comba, insieme all’assessorato alla cultura e al consiglio della Biblioteca “Michele Ginotta” ha organizzato un ciclio di 4 incontri in cui parlare e declinare il tema dei diritti.

Si parte venerdì 29 maggio alle 21 dove si parlerà de “Il diritto di coniugare etica ed economia”. Parteciperanno in veste di relatori Livio Bertola, presidente dell’Associazione italiana imprenditori per un’economia di comunione, che interverrà sul tema appunto di “Economia di comunione”. Insieme a lui, Dario Martina, presidente della Scuola “Malva Arnaldi” di Bibiana, che interverrà sul tema “L’economia circolare” e Marco Bussone, presidente nazionale Uncem, che parlerà del tema “La nuova economia in montagna”.

Martedì 2 giugno, alle ore 18, in collaborazione con Uncem e Parco Monviso, incontro dal titolo “Il manifesto di Assisi e la piattaforma montagna: strategie per innovare”. Tra gli ospiti: Marco Bussone, presidente nazionale Uncem, Fabio Renzi, segretario generale di “Symbola”, Fondazione per le Qualità Italiane, Giovanni Teneggi, direttore generale di Confcooperative Reggio Emilia e Gianfranco Marengo, presidente del Parco del Monviso.

Venerdì 5 giugno, alle ore 20.30, “Il diritto a… ‘un’altra vita’”, incontro con Andrea Fenoglio, autore di Un’altra vita, Mino Taricco, vicepresidente della Commissione Agricoltura al Senato e Virginia Sabbatini, di “Saluzzo Migrante”.

Domenica 14 giugno, sempre alle ore 20.30 si parlerà doi intelligenza artificiale – “I dati: bene comune” è il titolo della serata, insieme a Ludovica Paseri – PhD Student in Law, Science and Technology di Alma e Mater Studiorum dell’UniBo e Alsona Demaj, Tcam Privacy Lavazza.

«A nome mio e di tutta l’Amministrazione comunale – le parole del sindaco Comba – ringrazio sentitamente tutti gli ideatori, gli organizzatori e i partecipanti di questi importanti appuntamenti e invita caldamente a seguirli numerosi nelle modalità telematiche previste»

Sarà possibile seguire gli incontri – da computer, tablet o smartphone – dalla pagina Facebook del Comune di Barge o dal canale Youtube della Biblioteca bargese

Noi abbiamo intervistato Badreddine Moukrim, del consiglio della biblioteca di Barge