Sulle strade dei valdesi: dalla prigionia all’epico ritorno
Radio Beckwith evangelica

Nuova edizione del volume “Sulle strade dei valdesi – Dalla prigionia all’epico ritorno”, edizione Terre di Mezzo.

Scritto a quattro mani da Roberta Ferraris e Riccardo Carnovalini, racconta 370 km a piedi tra le Alpi francesi e la val Pellice, percorsi in montagna legati alla storia dell’esilio e del glorioso rimpatrio dei valdesi.

“Ci sono molte ragioni per camminare in montagna. Per i mille valdesi che la notte del 17 agosto 1689 partirono dalle sponde del lago di Ginevra il motivo fu la libertà: di professare la propria fede, di tornare nelle proprie valli in Piemonte, da cui erano stati esiliati nel 1687. Oggi è possibile ripercorrere quello stesso itinerario storico di 330 km, dalla Francia fino alla Val Pellice, tra boschi bellissimi e montagne innevate”.

La guida sarà distribuita nel pinerolese dalla Fondazione Centro Culturale Valdese.

Ne parliamo con Roberta Ferraris.