Un coretto che si ritrova: concerto il 27 dicembre
Radio Beckwith evangelica

Quante cose può essere un coretto?
Un insieme di voci che si esprimono. Un gruppo di amici che si ritrovano. Un luogo dove esprimere le proprie capacità. Un esempio di autogestione tra pari. Un percorso formativo. La prima esperienza di autonomia e indipendenza. La possibilità di esprimere le proprie idee e preferenze musicali. Un modo per liberare la propria creatività e fantasia. La voglia di trasmettere gioia, passione, entusiasmo.

Tutte queste cose rappresentano e raccontano bene l’esperienza del coretto che visse a Pinerolo tra il 1995 e il 1999.

Partito da una “chiamata alle armi” inviata da alcuni giovani della chiesa valdese di Pinerolo, coinvolse decine di ragazzi e ragazze nell’arco degli anni in cui propose concerti e attività.
I locali della chiesa valdese di Pinerolo diventarono un luogo accogliente dove poter provare, ritrovarsi, fare gruppo e portare avanti il progetto.

Venerdì 27 dicembre al tempio valdese di Pinerolo il coretto tornerà in concerto, per una grande riunione dal sapore di festa, con i protagonisti di questa avventura giovanile.

Ne parliamo con Stefano D’Amore, Valentina Messina e Claudia Cardon

Guarda la diretta video