Nuovi finanziamenti per migliorare la qualità dell’abitare sul territorio metropolitano
Radio Beckwith evangelica

È stato approvato dal Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili il finanziamento di due progetti per la qualità dell’abitare e la riduzione del disagio abitativo sul territorio metropolitano, candidati da Città Metropolitana di Torino a valere sul bando denominato Programma innovativo nazionale per la qualità dell’abitare.

Il Ministero ha infatti pubblicato il decreto con la graduatoria dei progetti e la loro ammissibilità definitiva al finanziamento. Si tratta dei progetti “ResiDenza-resiLIenza” e “Ricami Urbani-ricucire l’abitare metropolitano” e riguardano riqualificazione di edifici, strade, aree verdi, attenzione al dissesto idrogeologico, promozione di spazi culturali, miglioramento delle infrastrutture digitali e mobilità sostenibile. A ciascuno dei progetti saranno destinati 15 milioni di euro.

Il commento di Paolo Montagna, sindaco di Moncalieri, capofila del progetto “ResiDenza-resiLIenza”.

Ascolta l’intervista

Foto via https://pixabay.com/images/id-378051/