Rainbow for Africa: dalla Val Susa al confine ucraino-romeno
Radio Beckwith evangelica

Domani i primi due mezzi partiranno alla volta del confine tra Ucraina e Romania

Rainbow for Africa Onlus, la clinica di frontiera da anni attiva sul confine italo-francese in Val Susa, è pronta a offrire il proprio supporto medico ai profughi ucraini sul confine tra Ucraina e Romania: per domani è prevista la partenza dei primi due mezzi della colonna mobile che giungeranno a Siret, in territorio romeno, per dare assistenza alle migliaia di rifugiati ospitati nel campo allestito di recente. Si tratta soprattutto di donne, anziani e bambini.

Ai nostri microfoni le parole di Paolo Narcisi di Rainbow for Africa.

Ascolta l’intervista