Nel pieno della pandemia da Covid 19 Save The Children ha lanciato in Italia il progetto Volontari per l’educazione, un servizio di tutoraggio a distanza per bambini e ragazzi messi in difficoltà (educativa, ma anche emotiva) dai prolungati lockdown.

Il progetto ha funzionato bene, tanto da proseguire anche oltre la fase acuta della pandemia: l’organizzazione sta quindi cercando nuovi volontari per espandere l’iniziativa. Ne abbiamo parlato con Carlotta Bellomi, Leader Scuola di Save the Children.