Il 24 gennaio è entrato in vigore, dopo lunga attesa, il decreto per le Comunità energetiche rinnovabili, che stabilisce i perimetri e soprattutto gli incentivi per mettere in piedi questo strumento, basato sulla produzione di energia rinnovabile ad uso, appunto, di una comunità, con precise caratteristiche.

I dettagli li chiediamo a Giacomo Prennushi di Enostra, la cooperativa energetica fornitore cooperativo di energia elettrica rinnovabile, sostenibile, etica, da tempo partner di RBE.

Nelle scorse settimane è anche emersa l’ennesima proroga della fine del mercato tutelato dell’energia: chiediamo quindi a Giacomo di spiegarci quali siano, anche in questo caso, le prospettive.

Puoi ascoltare qui l’intervista: