Un omicidio su due avviene in famiglia
Radio Beckwith evangelica

Lo scorso 28 giugno è stato pubblicata la nuova edizione del rapporto EURES (www.eures.it) dedicato agli omicidi in famiglia, un fenomeno che copre poco meno della metà dell’intero computo degli omicidi che ogni anno avvengono in Italia.

A fronte di una generale riduzione degli omicidi nel nostro Paese, ci sono alcune tendenze che vanno in senso opposto. Tra queste, spicca quella che EURES definisce “un’emergenza”, ovvero la crescita delle vittime causate da legali detentori di armi (+97%).

Ne parliamo oggi con Giorgio Beretta, analista di OPAL, Osservatorio Permanente sulle Armi Leggere e le Politiche di Sicurezza e Difesa.