L’estro di Pelagio Palagi ai Musei Reali di Torino
Radio Beckwith evangelica

Sabato 9 novembre apre al pubblico la mostra dedicata all’eclettico artista che ridisegnò Palazzo Reale

Fino al prossimo 9 febbraio, a partire da oggi, ai Musei Reali di Torino sarà aperta al pubblico la mostra dedicata all’estro di Pelagio Palagi. “Memoria e invenzione nel Palazzo Reale” è l’esposizione curata da Giorgio Careddu, Lorenza Santa e Franco Gualano sull’opera del grande architetto, disegnatore e pittore bolognese.

Pelagio Palagi, a partire dal 1832, si occupò della “decorazione dei Reali Palazzi” su incarico del Re Carlo Alberto. L’architetto ridisegnò la residenza dei Savoia portando a termine un lavoro che ai giorni nostri sarebbe definito come restyling.
Cuore delle mostra sono i 31 fogli messi a disposizione della Biblioteca dell’Archiginnasio di Bologna che dialogano con le opere effettivamente realizzate a Palazzo Reale.

Dal secondo piano al piano nobile di Palazzo Reale possiamo ammirare l’itinerario pelagiano che conducono i visitatori tra suggestivi ambienti eccezionalmente aperti al pubblico.
Franco Gualano ha raccontato la mostra dedicata a Pelagio Palagi ai microfoni di Café Bleu.

ASCOLTA