Violenze e poteri – Donne e Bibbia: corso di teologia biblica
Radio Beckwith evangelica

“Violenze e poteri – Donne e Bibbia” è il titolo del corso di teologia biblica organizzato dalla Federazione delle donne evangeliche in Italia.

Il corso sarà curato da Corinne Lanoir, biblista e docente di Antico Testamento presso la Facoltà protestante di teologia a Parigi, e Letizia Tomassone, teologa, titolare del corso di “Studi femministi e di genere” presso la Facoltà Valdese di Teologia di Roma.

Il tema trainante di questa prossima esperienza sarà rileggere la bibbia alla luce dell’esperienza femminile. Si parlerà di potere, di oppressione, di violenze economiche e si tratterà anche del silenzio delle donne.

Corinne Lanoir, intervistata da Susanna Ricci, spiega cosa significa: «Si tratta di fare delle domande a quello che in testo non dice, cercare nelle zone d’ombra o personaggi che mancano. Penso al rapporto tra padri e figli in cui la madre non esiste. Ci sono esempi di grande violenza contro le donne, anche di stupro o violenze fisiche, di cui però non c’è traccia della reazione delle donne o della famiglia».

Quattro le date previste da questo corso di teologia biblica: il 14 marzo, il 28 marzo, il 18 aprile e il 9 maggio.

Qui l’articolo su Riforma.it

Per iscriversi inviare una mail a: fdeicorsoteologiabiblica@gmail.com.

Ascolta l’intervista con Corinne Lanoir