Cominciamo bene – 5 Luglio 2021
Radio Beckwith evangelica

In primo piano

Migrazioni in aumento Nuovi sbarchi e naufragi sulla rotta del Mediterraneo puntano ancora il riflettore sui migranti in viaggio verso l’Europa. In particolare, sabato un naufragio ha causato 43 vittime al largo della Tunisia; a Lampedusa intanto continuano a sbarcare nuove imbarcazioni. Il governo punta ad aumentare gli aiuti alla Libia, con una spesa di 500mila euro più alta rispetto allo scorso anno, nonostante le posizioni contrarie di molte ong al sostegno alle autorità libiche.

Esteri

Gli arrivi di migranti interessano anche il Regno Unito e, in questi giorni, la Lituania, poiché la Bielorussia ha aperto i propri confini al loro passaggio come risposta alle sanzioni dell’UE. I talebani in Afghanistan intimano le truppe straniere di lasciare il paese entro le date stabilite. Il Regno Unito procede con le riaperture del 19, previste dalla calendarizzazione per l’uscita dalla pandemia, ma gli scienziati protestano, vista la nuova diffusione della variante Delta.

Interni

Cala a 12 vittime il numero di vittime di positivi al Covid, ma preoccupa un aumento, per ora leggero, dei contagi: gli esperti avvertono ancora una volta del rischio del mancato tracciamento dei contatti. Italia Viva spinge per modifiche al Ddl Zan, per il quale avrebbe già pronto un accordo con la Lega; i partiti sostenitori del disegno (Pd, M5S e Leu) accusano Renzi di voler affondare il Ddl. Il pediatra Luca Bernardo dovrebbe essere il candidato unico della destra a Milano. Oggi Mattarella è in visita a Parigi da Macron.

Immagine: il cimitero delle barche a Lampedusa, via Pixabay