Maremma Felix vince il Premio Roberto Morrione 2021
Radio Beckwith evangelica

Si è conclusa la decima edizione del Premio Roberto Morrione per il giornalismo d’inchiesta riservato ai giornalisti under 30, dopo una tre giorni di dibattiti sui grandi temi della contemporaneità.

L’evento si è svolto proprio alle OGR di Torino, che nel 2020 avevano ospitato un ospedale covid temporaneo. Da ciò, il titolo della decima edizione “Al termine della notte”, un auspicio per una reale e positiva transizione che riguarda anche il mondo del giornalismo.

È quanto afferma Mara Filippi Morrione, portavoce dell’Associazione Amici di Roberto Morrione, sottolineando che proprio il campo del giornalismo sta subendo “una crisi di credibilità, i giornalisti vengono addirittura attaccati mentre fanno il loro lavoro in piazza.”

Il vincitore dell’edizione di quest’anno è Pietro Mecarozzi con Maremma Felix, un’inchiesta sulle infiltrazioni malavitose in quella zona di Toscana che il giornalista ha scoperto essere radicate molto in profondità. Ci ha raccontato di come per lui la scintilla sia “partita dai processi non discussi, dalle parole non dette anche dai tribunali stessi.”

Ascolta il servizio