Tlon, Maura Gancitano e Andrea Colamedici
L’alba dei nuovi dèi, da Platone ai big data. Tlon alla Scuola Holden
Radio Beckwith evangelica

Venerdì 12 novembre, alle 21:00, Maura Gancitano e Andrea Colamedici presentano il loro ultimo libro in una serata-simposio alla Scuola Holden di Torino

“L’alba dei nuovi deì, da Platone ai big data”, ultimo lavoro firmato Tlon edito da Mondadori, è al centro della serata-simposio organizzata dalla Scuola Holden di Torino alle 21 di venerdì 12 novembre. L’evento si tiene al General Store di piazza Borgo Dora 49 e vede sul palco gli autori, Maura Gancitano e Andrea Colamedici, con Leonardo Caffo, Simone Regazzoni e Ilaria Gaspari. I cinque filosofi, partendo dal libro, rifletteranno insieme su alcune somiglianze tra l’epoca che portò alla nascita della filosofia e quella attuale. Tra queste citiamo il crollo dei valori comuni, la morte degli dèi precedenti, l’aumento esponenziale della complessità, la sensazione diffusa di abitare una crepa della storia e, soprattutto, la necessità di porre nuove basi al vivere comune. Con “L’alba dei nuovi dèi” Colamedici e Gancitano evidenziano una serie di indicazioni a partire dal parallelo di due mondi, la polis greca e i social media, spiegandoci come essere più entusiasti e consapevoli rispetto al modo di abitare il nostro quotidiano.

Maura Gancitano ha spiegato i temi trattati nel libro L’Alba dei nuovi dèi ai microfoni di Café Bleu

La Scuola Holden di Torino presenta l’alba dei nuovi dèi, nuovo libro di Maura Gancitano e Andrea Colamedici


Tlon - Maura Gancitano e Andrea Colamedici presentano L'alba dei nuovi dèi alla Scuola Holden di Torino