Cominciamo Bene – 31 dicembre 2021
Radio Beckwith evangelica

In primo piano

Un anno di Brexit Alla fine del 2020 si stilava sul filo di lana l’accordo tra Unione Europea e Regno Unito per rendere effettiva la Brexit. Il bilancio non è roseo: la mancata circolazione di manodopera straniera ha messo in crisi vari settori e le esportazioni sono state azzoppate, viste le nuove difficoltà nel commercio verso l’Europa. Ne risente, di riflesso, anche l’Irlanda. Sul contenzioso della pesca tra Francia e Uk, di recente il dialogo ha fatto passi avanti, ma restano alcune falle.

Esteri

Il mondo della ricerca farmaceutica concentra la sua attenzione sul contrasto alla diffusione della variante Omicron, mentre in Europa vengono approvate misure premianti per chi si vaccina. Nel colloquio telefonico tra il presidente statunitense Biden e quello russo Putin si sarebbe discussa una soluzione per evitare conflitti e nuove sanzioni economiche. Gli Stati Uniti si schierano per il rilascio dei sette giornalisti arrestati dalle autorità di Hong Kong, mentre emergono nuovi dettagli sugli assassini di Jamal Khashoggi. L’Iran ha annunciato il lancio di strumenti di ricerca spaziale. Intanto, si continua a combattere in Yemen.

Interni

È arrivato il via libera definitivo alla legge di Bilancio da parte della Camera, sebbene restino le polemiche sui tempi troppo ristretti che hanno impedito la discussione da parte del Parlamento. Il primo Consiglio dei ministri del 2022 potrebbe approvare l’estensione del Green pass rafforzato a tutti i lavoratori. I contagi intanto continuano a crescere, secondo i monitoraggi della Fondazione Gimbe, con conseguenze sull’occupazione delle terapie intensive. Questa sera si terrà l’ultimo discorso di Sergio Mattarella in qualità di Presidente della Repubblica Italiana. Da gennaio l’aumento della bolletta dell’elettricità sarà del 55%, mentre quella del gas subirà un +41,8%.

Foto via Pixabay