Artàporter, la startup torinese per ripensare i luoghi comuni dell’arte
Radio Beckwith evangelica

Nuovi spazi per l’arte e nuovi fruitori dell’arte. È la mission della startup torinese Artàporter, che attraverso una piattaforma mette in contatto gli artisti con spazi inediti per ospitare le esposizioni, e dare così nuova linfa al mercato dell’arte.

Ne parla Massimo Gioscia, co-fondatore dell’iniziativa.

Ascolta l’intervista

https://pixabay.com/images/id-3135875/