S05E23 – Il mosaico dell’Asia centrale
Radio Beckwith evangelica

L’Asia centrale, ovvero tutto quello spazio in larga parte post-sovietico che possiamo collocare tra il Mar Caspio e la Cina, è una storica zona di subduzione tra numerosi “mondi” differenti.

Per citarne alcuni negli ultimi due secoli, sicuramente Russia, Persia, Turchia, india e Cina.

Eppure, nella nostra percezione eurocentrica è un’area remota, isolata e tutto sommato anche abbastanza omogenea. Ecco, sgombriamo subito il campo da equivoci: niente di tutto questo è vero.

Ma come si colloca questa zona nell’oggi? Quali sono le influenze, i commerci, le relazioni e le risorse? Insieme a noi, per aiutarci a capire qualcosa di più, Paolo Sorbello, giornalista e ricercatore, collabora con The Diplomat, Open Democracy, ed è assegnista per l’Università Ca’ Foscari di Venezia.