Borgate dal Vivo 2022
Borgate dal Vivo 2022, dalla fiaba popolare al monologo di Rosario Lisma
Radio Beckwith evangelica

Con il direttore artistico Alberto Milesi a Café Bleu abbiamo presentato i prossimi eventi di Borgate dal Vivo 2022: La gatta Cenerentola in scena a Bussoleno il 30 aprile e Giusto, il monologo dell’attore siciliano in scena ad Avigliana il 7 maggio

La stagione teatrale Borgate dal Vivo 2022 continua a proporre i suoi spettacoli pensati per attirare un pubblico di tutte le età. Dagli spettacoli per ragazzi a quelli per famiglie, dai concerti agli incontri letterari, il festival curato dall’associazione Revejo prosegue il suo lavoro culturale in Piemonte. Con il direttore artistico Alberto Milesi ai microfoni di Café Bleu abbiamo presentato due dei prossimi eventi in cartellone.

Sabato 30 aprile alle 16 le luci del Teatro Bunino di Bussoleno si accenderanno per La gatta Cenerentola, spettacolo di Beppe Rizzo pensato per bambine e bambini dai 5 anni in su. La pièce è parte del progetto Fiaba Popolare Italiana di Oltreilponte Teatro. Il palco del Teatro Fassino di Avigliana ospita Rosario Lisma per Giusto, monologo in programma sabato 7 maggio alle 21. Tutti i dettagli sulla stagione Borgate dal Vivo 2022 e sul progetto del festival è disponibile cliccando qui. Qual è l’obiettivo del Progetto Fiaba Popolare Italiana? Lo sapevate che della storia di Cenerentola esiste una versione più antica, italiana, che ha come protagonista una bambina chiamata Zezolla?

Ascolta l’intervista

Rosario Lisma, attore noto anche per il lavoro in fiction televisive molto seguite, ci accompagna nel dietro le quinte di “Giusto”, il monologo che l’attore siciliano porta in scena sul palco del Teatro Fassino di Avigliana nell’ambito della rassegna organizzata dall’associazione Revejo con la Fondazione Piemonte dal Vivo. Chi è Giusto?

Ascolta l’intervista e scopri il dietro le quinte di questo monologo surreale

Foto ufficio sito web Borgate dal Vivo