Cominciamo Bene – 10 maggio 2022
Radio Beckwith evangelica

In primo piano

Maternità sul filo Si chiama Equilibriste il rapporto stilato da Save The Children per raccontare la situazione della maternità in Italia, pubblicato in occasione della Festa della Mamma. C’è poco da festeggiare, in realtà: come ci ha raccontato Antonella Inverno, responsabile Politiche Infanzia e Adolescenza Ita-Eu della ong, non sono rosee le prospettive delle donne che intendono avvicinarsi alla maternità in Italia, cosa che porta ad un progressivo calo delle nascite già da molti anni. Rimangono le forti differenze di genere sul mondo del lavoro, che rendono molto difficile la compresenza di una carriera e di una maternità. In questo si inserisce anche la carenza di servizi educativi, specie per quanto riguarda gli asili nido, e un’impostazione culturale che mantiene l’idea che ad occuparsi dei figli debba essere la donna.

Esteri

Cresce il numero delle istituzioni scolastiche andate distrutte in Ucraina: dallo scoppio della guerra sarebbero 126. Il presidente russo Putin durante le celebrazioni per la sconfitta del nazismo ha giustificato l’attacco all’Ucraina sostenendo che l’Occidente stesse preparando un’invasione della Russia. La presidente della Commissione europea ha aperto alla possibilità di modifica dei Trattati in modo da superare il principio del voto all’unanimità. Il presidente francese Macron intanto propone la creazione di una Comunità politica europea aperta anche agli Stati democratici confinanti con l’Unione. Ferdinand Marcos Jr. si avvia alla vittoria elettorale nelle Filippine, mentre in Sri Lanka le proteste per la crisi economica hanno portato alle dimissioni del presidente Rajapaksa.

Interni

Oggi il presidente del Consiglio Draghi incontrerà il presidente statunitense Biden per discutere principalmente delle sanzioni a Mosca, di politiche energetiche e degli aiuti militari all’Ucraina. Ieri è arrivata una stretta sui bonus edilizi per lavori sopra i 516 mila euro per contrastare le truffe. È stato annunciato uno sciopero nel settore scolastico per il 30 di maggio. Secondo il sottosegretario alla Salute Costa dal 15 giugno potrebbero esserci le condizioni per un’estate senza restrizioni anti-Covid. Dopo il raduno degli alpini a Rimini sono state segnalate centinaia di casi di molestie.

Foto via Pixabay