Dal 27 settembre al 2 ottobre torna il festival che propone spettacoli, dibattiti e incontri sul tema delle migrazioni. In diretta su RBE il co-curatore Simone Schinocca ci ha accompagnato alla scoperta della quarta edizione del festival

Il Festival delle Migrazioni torna a Torino con la sua quarta edizione. Dal 27 settembre al 2 ottobre sono in programma spettacoli, concerti, proiezioni, dibattiti, cene e incontri declinati sul tema delle migrazioni. Il festival si tiene in più sedi nel capoluogo torinese, tutti gli appuntamenti sono a ingresso gratuito.

Il cartellone dell’edizione 2022, organizzato anche quest’anno da A.M.A. Factory, Alma Teatro e Tedacà, offre otto proposte teatrali, testimonianze, talk e appuntamenti molto amati come la Cena delle Cittadinanze, una colorata tavola allestita nello spazio di San Pietro in Vincoli per condividere il cibo portato da casa o i piatti proposti dalle cucine dal mondo presenti al festival.

Il co-curatore Simone Schinocca ha presentato in diretta a Café Bleu lo scopo e le iniziative del Festival delle Migrazioni di Torino.

Ascolta l’intervista