La mostra, promossa dalla Fondazione CRC allo Spazio Innov@zione di Via Roma 17, è strutturata in tre episodi e offre visite guidate gratuite

Fino al 24 giugno allo Spazio Innov@zione di Via Roma 17 è aperta al pubblico ‘Cuneo Medievale. Scoprire la città invisibile’, mostra promossa da Fondazione CRC e realizzata in collaborazione con F.T. Studio Ricerche Archeologiche. Il progetto espositivo è organizzato in tre distinti episodi. Dopo l’apertura dedicata alla riscoperta delle chiese scomparse, dallo scorso 17 marzo è stata resa disponibile la seconda parte della mostra, un approfondimento aperto al pubblico fino al 7 maggio dedicato ai quartieri scomparsi e al mutamento dell’aspetto urbano cuneese. Oltre all’esposizione gratuita, Fondazione CRC e F.T. Studio offrono ai visitatori e alle visitatrici una serie di visite guidate. Tutte le informazioni su ‘Cuneo Medievale’ sono disponibili cliccando qui.

L’archeologa Monica Girardi ha presentato in diretta a Café Bleu questo progetto che invita a riscoprire il capoluogo della Provincia Granda da un altro punto di vista.

Ascolta l’intervista, scopri la Cuneo Medievale

Mostra Cuneo Medievale. Scoprire la città invisibile.