Il 17 gennaio i numerosi enti promotori del progetto TRUST hanno presentato i risultati del loro lavoro, concentrato sul contrasto alla discriminazione delle donne musulmane in Italia, individuate come vittime di diversi strati di intolleranza e pregiudizio: per il genere, la religione e spesso il background migratorio.

Ne abbiamo parlato con Viviana Gullo, referente del progetto per Agenfor International.