Risuona la Resistenza, il concorso musicale di Arci Torino

Venerdì 15 marzo a mezzogiorno chiudono le iscrizioni al contest rivolto a musicisti e musiciste under 40

Fino a mezzogiorno di venerdì 15 marzo sono aperte le iscrizioni a Risuona la Resistenza, un concorso aperto a musicisti e musiciste under 40 che invita a comporre canzoni sulla Resistenza e sull’Antifascismo. Il punto di partenza del contest è l’utilizzo di campioni sonori tratti dalla registrazione del Concerto per la Resistenza andato in scena al Teatro Gobetti di Torino il 14 novembre 1964.
Il concorso è organizzato da Arci Torino in collaborazione con Dewrec, Fondazione istituto Piemontese Gramsci e Circolo Margot. Come ha spiegato Max Borella di Arci Torino in diretta a Café Bleu, la registrazione del Concerto del Teatro Gobetti è stata editata in più di 150 campioni da Giorgio Mirto e da Andrea Maggiora. Questo materiale è disponibile in un’apposita sezione del sito web risuonalaresistenza.it
Per partecipare al contest i musicisti e le musiciste devono proporre una propria canzone originale che rifletta i valori della Resistenza e dell’antifascismo. La composizione deve contenere almeno uno dei campioni musicali disponibili fino a un massimo di tre. Il regolamento è disponibile cliccando qui.

Ascolta l’intervista per saperne di più su Risuona la Resistenza