Giornata Mondiale del Rifugiato a Pomaretto
Radio Beckwith evangelica

A Pomaretto sabato 22 giugno si ricorda la Giornata Mondiale del Rifugiato. 

La Diaconia Valdese, area inclusione e la chiesa valdese di Pomaretto hanno organizzato un pomeriggio di giochi ed intrattenimenti ed una serata conviviale e di spettacolo.

Su Riforma.it potete leggere l’articolo di riferimento, con l’intervista a Nadine Righi del Servizio Migranti della Diaconia Valdese.

«Per quest’anno – spiega Nadine Righi – abbiamo cercato di rivedere il format coinvolgendo maggiormente i bambini e, di conseguenza, le loro famiglie».

La giornata dedicata al “rifugiato” si chiuderà con lo spettacolo “Due gocce nella polvere”, un monologo di Alassane Conde. La performance si basa infatti su un testo autobiografico che Alassane racconta con lo sguardo, la voce e la danza.

Ne parliamo con Rossella Ribet, membro della chiesa valdese di Pomaretto, che ha seguito l’organizzazione dell’evento.

Ascolta l’intervista: