Torino città dell’auto: quali prospettive?
Radio Beckwith evangelica

Mobilità sostenibile, aerospazio e guida assistita al centro del progetto per rilanciare un settore storicamente strategico

Il governo nel Decreto Rilancio stanzia 20 milioni per creare un un polo di eccellenza di interesse nazionale per la ricerca, l’innovazione e il trasferimento tecnologico del settore automotive sfruttando i progetti di «Torino area di crisi complessa» che mirano a dare un nuovo impulso al settore. Ne abbiamo parlato con Guido Saracco, rettore del Politecnico di Torino, Edi Lazzi, segretario provinciale Fiom-Cgil e Andrea Tronzano, assessore della Regione Piemonte alle attività produttive.

Ascolta in Tutto Qui