Borgate dal Vivo 2020: incontri, musica, libri e teatro per tutti
Radio Beckwith evangelica

Sabato 27 giugno il festival parte in diretta streaming dalla Sacra di San Michele con A riveder le stelle di Saulo Lucci

La cultura torna “a riveder le stelle” con Borgate dal Vivo. Sabato 27 giugno parte la quinta edizione della rassegna che unisce i piccoli borghi con il filo conduttore del teatro, della musica, della letteratura e degli eventi dedicati ai bambini e alle famiglie.

Stasera alle 21:30 potremo assistere all’overture del festival con lo spettacolo “A riveder le stelle” disponibile sulla pagina Facebook di Borgate dal Vivo e della Sacra di San Michele. Saulo Lucci offrirà la sua rilettura dell’ultimo canto dell’Inferno di Dante con l’accompagnamento della violinista Elisabetta Bosio. Quello di stasera sarà l’unico evento in streaming della rassegna, gli altri appuntamenti saranno aperti al pubblico con prenotazione.

La Sacra di San Michele è la location scelta per l’inizio dell’edizione 2020 di Borgate dal Vivo. Un luogo simbolo per tanti aspetti, come ha sottolineato il direttore artistico del festival Alberto Milesi ai microfoni di Café Bleu.

Ascolta il podcast

saulo lucci - borgate dal vivo