Il tempio valdese di Bordighera potrebbe diventare un “luogo del cuore” del Fai Fondo Ambiente Italiano.

Il Consiglio di Chiesa della comunità valdese plurisede di Sanremo Bordighera e Vallecrosia intende accendere i riflettori su questo tempio, simbolo di un’epoca importante per il ponente ligure.

Sorto come tempio luterano, venne inaugurato nel 1904 e aperto a tutte le confessioni. I valdesi lo utilizzano dal 1941, dopo essersi trasferiti  dalla cappella di Vallecrosia. La Tavola Valdese ne è diventata proprietaria nel 1980 grazie al dono dei luterani che nel frattempo hanno scelto il tempio di Sanremo per i loro culti.

Una storia di generosità, di ecumenismo e di una comunità multiculturale tra fine 1800 e prima metà del 1900. Una vicenda che ha contribuito ad arricchire il territorio del ponente ligure di architettura, letteratura, arte e spirito di fratellanza.

Per votare i luoghi del cuore cliccare sul link del sito www.fondoambiente.it

Intervista con il pastore Jonathan Terino