Cominciamo Bene – 19 Luglio 2021
Radio Beckwith evangelica

In primo piano

Contro la stampa 17 organi mediatici globali hanno presentato i primi dati emersi da un’ampia inchiesta relativa alla vendita di software per lo spionaggio, soprattutto di smartphone, da parte dell’azienda israeliana NSO Group. In particolare un malware, Pegasus, sarebbe stato utilizzato in molti paesi autoritari per spiare giornalisti, attivisti, funzionari governativi, sindacalisti e molti altri. Nei prossimi giorni verranno resi noti altri dettagli. Intanto, Reporter Senza Frontiere segnala la chiusura del sito di notizie Addis Standard in Etiopia e l’accanimento contro gli ex giornalisti dell Apple Daily ad Hong Kong

Esteri

Si stima che i morti per le alluvioni tra Germania e Belgio siano più di 190. Politici di tutto il mondo spingono ora per un Green Deal globale. Tra molte polemiche, oggi nel Regno Unito cadono le ultime restrizioni attive contro il covid, nel cosiddetto “Freedom Day”. I contagi e le morti sono ancora moltissimi in Indonesia, mentre si segnalano i primi atleti positivi alle Olimpiadi di Tokyo. I talebani riprendono i negoziati e spingono per un accordo col governo afghano. Vastissimi incendi bruciano nella costa occidentale Usa, mentre Mumbai in India viene colpita da forti alluvioni.

Interni

Si concretizzano le nuove norme sul green pass, che forse verrà richiesto per un maggior numero di eventi; potrebbero anche cambiare i metodi di valutazione che determinano i passaggi di zone. Preoccupano i 17 milioni di italiani che ancora non hanno ricevuto una dose. Si discute anche sulla riforma della giustizia: Letta apre alle modifiche volute dal M5S, provocando l’irritazione di Draghi e Cartabia che vogliono evitare rallentamenti. Oggi si celebrano i 29 anni dall’omicidio di Paolo Borsellino e i 20 dal G8 di Genova.

Immagine: via Pixabay