Cominciamo Bene – 3 Settembre 2021
Radio Beckwith evangelica

In primo piano

Pandemie divise L’European Council on Foreign Relations ha stilato e pubblicato un rapporto sulla percezione della pandemia nei vari paesi europei. I dati sono degni di allarme: si percepisce una grande divisione tra regioni europee, ma anche tra generazioni, che potrebbe segnare la politica degli anni a venire. Un’altra divisione è più nascosta: quella tra cittadini regolari e chi è in attesa di un visto, per i quali è molto difficile, se non impossibile, ricevere un vaccino

Esteri

In Afghanistan continua lo scontro tra talebani e ribelli nel Panshir, mentre ci si attende la presentazione del nuovo governo nazionale, pur tra proteste dei sostenitori dei diritti delle donne. Sale ad almeno 46 vittime il bilancio delle inondazioni nel nord-est degli Usa. Una nuova variante del virus Covid, chiamata Mu, emersa in Colombia, viene osservata con attenzione.

Interni

Il premier Mario Draghi ha tenuto una conferenza stampa nella quale ha presentato alcune intenzioni governative, soprattutto attorno alla pandemia: ha aperto all’eventualità di un obbligo vaccinale, e con maggior solidità all’estensione dell’obbligo di green pass. Ha anche incontrato il presidente francese Macron, rinnovando l’alleanza su vari punti. Sono più di 3 milioni, intanto, gli over 50 italiani che ancora non hanno ricevuto un vaccino. 

Immagine: via Pixabay