Cominciamo Bene – 30 novembre 2021
Radio Beckwith evangelica

In primo piano

Impronte di carbonio Quasi tutte le attività umane provocano un importante impatto sull’ambiente terrestre, e un grande ruolo lo gioca l’industria alimentare. La neutralità carbonica potrebbe non essere una risposta sostenibile.

Esteri

Il G7 dei ministri della Salute ha evidenziato la necessità di un’azione urgente per contrastare la diffusione della variante Omicron. Intanto cresce l’impegno di molti Paesi per accelerare sulle vaccinazioni, in mezzo a timori per le conseguenze economiche: la Cina, invece, ha fatto sapere che invierà un miliardo di dosi in Africa. Sono ripresi a Vienna i colloqui sul nucleare iraniano, mentre la Nato chiede maggiore trasparenza alla Russia e una riduzione delle tensioni. La Francia potrebbe chiedere alla Gran Bretagna un accordo sulla gestione dei flussi migratori nella Manica.

Interni

L’Iss mitiga le preoccupazioni sulla variante Omicron, mentre si cerca di accelerare sulla somministrazione di terze dosi e sulla vaccinazione dei bambini. La ministra dell’Interno Lamorgese ha chiesto controlli più serrati sui Green Pass, e i sindaci chiedono la reintroduzione dell’obbligo di mascherina anche all’aperto. Entra nel vivo il confronto tra i partiti sulla manovra, e arrivano dure critiche da parte dei sindacati.

Foto via Pixabay