World Press Photo Torino 2022
World Press Photo Torino 2022, il fotogiornalismo racconta il mondo
Radio Beckwith evangelica

Fino al 18 settembre la GAM ospita gli scatti del più importante concorso di fotogiornalismo al mondo. Vito Cramarossa, curatore della mostra per l’Italia, ha presentato il World Press Photo Torino 2022 a Café Bleu, su RBE.

Il World Press Photo Torino 2022 espone 134 scatti selezionati tra quelli che hanno raccontato ciò che è successo nel mondo lo scorso anno. Fino al 18 settembre le sale della GAM Torino ospitano le opere scelte tra quelle realizzate da 4.066 fotografi e fotografe provenienti da 130 nazioni. Questi lavori hanno partecipato alle diverse categorie del concorso di fotogiornalismo della World Press Photo Foundation giunto alla 66° edizione.
«A Torino siamo arrivati alla sesta edizione raggiungendo importanti risultati e grande considerazione da parte del pubblico che ha premiato lo scorso anno l’esposizione rendendola la mostra più visitata del 2021 in città e la 17esima in Italia» – così ha dichiarato Vito Cramarossa, direttore di Cime, realtà organizzatrice della mostra nel nostro paese – in diretta ai microfoni di Café Bleu.

Com’è nata l’esposizione del World Press Photo 2022? Quali sono le novità di quest’anno?

Ascolta l’intervista

A rendere ancora più speciale la mostra a Torino è l’esposizione delle menzioni d’onore al World Photo Contest 2022. Tutte le informazioni sugli orari e le modalità d’accesso sono disponibili qui.

  • World Press Photo Torino 2022
Foto via ufficio stampa World Press Photo Torino