Cominciamo Bene – 27 maggio 2022
Radio Beckwith evangelica

Primo piano

Diritti e autoritarismo Amnesty International ha pubblicato il suo nuovo rapporto sulla pena di morte, che mostra una diminuzione globale nel 2021 ma una crescita importante in Iran e Arabia Saudita. Insieme alle esecuzioni, anche internet sta diventando un importante strumento di controllo del dissenso da parte dei regimi autoritari. L’Onu intanto ha invitato le autorità afgane ad affrontare con urgenza la questione dei diritti umani.

Esteri

L’esercito russo guadagna terreno dell’est dell’Ucraina. Secondo il ministro degli Esteri russo Lavrov il piano di pace italiano non sarebbe serio, ma continuano i negoziati per sbloccare i porti. Secondo alcuni media turchi il nuovo leader dell’Isis sarebbe stato arrestato proprio in Turchia. Il Segretario di Stato Usa Blinken ha sottolineato che non si vuole andare verso una guerra fredda con la Cina. L’Autorità nazionale palestinese ha dichiarato che la giornalista Shireen Abu Akleh è stata uccisa intenzionalmente dalle forze israeliane.

Interni

Ieri si è tenuta una telefonata tra Draghi e il russo Putin, da cui è emersa una scarsa possibilità di spiragli per la pace. La Russia ha intanto garantito le forniture di gas all’Italia. I partiti di maggioranza hanno trovato un accordo per mettere a gara le concessioni balneari dal 2024: il ddl Concorrenza sarà votato al Senato lunedì prossimo. Secondo gli ultimi sondaggi politici crescono Fratelli d’Italia e Partito Democratico. Raddoppiano le persone senza copertura della terza dose di vaccino anti-Covid, mentre le somministrazioni della quarta dose procedono a rilento.

Foto via Pixabay