Energia altalenante
Radio Beckwith evangelica

Energia altalenante

Si parla da tempo dell’emergenza per il prezzo dell’energia, soprattutto a partire dall’autunno, per cui si rischia di andare incontro a bollette molto care, se non a razionamenti e interruzioni. La situazione però non è uguale in tutti i paesi. Nel continente europeo, l’elettricità si prospetta particolarmente cara per Regno Unito, Repubblica Ceca e Italia, ma questo dipende solo in parte dal prezzo del gas in ogni nazione. La questione poi non riguarda soltanto queste latitudini: la crisi sta investendo buona parte del mondo, con il Bangladesh, ad esempio, che chiude per alcuni giorni a settimane le scuole per risparmiare energia. Questi prezzi globali, involontariamente, assomigliano per certi versi alla tassa sui combustibili fossili che chiedono gli attivisti climatici.

Foto via Pixabay