Eccomi manda me: una vita in musica
Radio Beckwith evangelica

Domenica 4 dicembre la chiesa valdese di Torre Pellice organizza il concerto “Eccomi, manda me!”. Un momento di musica, incontro e amicizia dedicato a Ferruccio Corsani.
Ferruccio Corsani è diplomato in Organo e composizione organistica al Conservatorio di Napoli, è stato organista e direttore della corale valdese di Torre Pellice e anche fra i curatori di varie pubblicazioni musicali, tra cui l’ultima edizione dell’Innario cristiano (Claudiana).

Al concerto, che sarà anche l’occasione per festeggiare il suo compleanno, parteciperanno la Corale valdese di Torre Pellice, il Coretto valdese di Torre Pellice e i Trombettieri della Val Pellice. L’ingresso è libero.

Karola Stobaeus, diacona della chiesa valdese di Torre Pellice, spiega che l’incontro nasce con l’intento di “chiacchierare intorno ai canti di Ferruccio Corsani, parlare con lui. Il brano che abbiamo scelto come titolo dell’incontro “Eccomi manda me!” è stato composto esattamente 50 anni fa, nel 1972, e cantato per la prima volta al culto di apertura del Sinodo del 1972 con accompagnamento di chitarra. Una modalità di esecuzione che fu una novità nelle abitudini consolidate delle comunità valdesi e metodiste e non mancò di suscitare anche qualche perplessità“.
Perplessità poi ampiamente superate, visto che il brano continua ad essere cantato con grande partecipazione da corali, coretti e gruppo di canto delle chiese e non.

Appuntamento con il concerto “Eccomi manda me” alle ore 17, nel tempio valdese in via Beckwith.

Intervista con Karola Stobaeus