Passare dal voto alla valutazione è possibile, secondo la pedagogista Alessia Farinella

Per approfondire questo tema ne abbiamo parlato in diretta su RBE con la pedagogista Alessia Farinella

Nel nostro paese risultano sempre più numerose le classi che confermano l’attualità di una scuola senza voto. Qualche settimana fa ne abbiamo parlato a Café Bleu con Francesco Camattini, cantautore e dirigente scolastico parmigiano, presentando la sua canzone “Il voto scolastico”. Per approfondire questo tema abbiamo contattato la pedagogista Alessia Farinella, già consulente per la trasmissione e il podcast di RBE Consonanze – La Radio che Fa Bene, in particolare per la rubrica Educare Fa Bene. Con Farinella siamo partiti da questa domanda: il voto scolastico è un metodo di valutazione ormai superato nel 2023, quasi 2024?

Ascolta l’intervista, scopri perché è possibile cambiare il metodo di valutazione e passare alla scuola senza voto