MOLESTE è un collettivo transfemminista nato dalla necessità di un gruppo di autrici di creare uno spazio di ascolto e sostegno per chi ha vissuto abusi o discriminazioni sessiste nel mondo del fumetto.  Nel tempo è diventato anche un collettivo che, collaborando con altre associazioni e collettivi, sensibilizza sui temi che stanno loro a cuore.

Nel 2021 hanno pubblicato il libro Fai rumore e quest’anno, il 6 gennaio, è uscito il primo numero della loro fanzine Smack! pubblicato con Eris Edizioni. È una rivista ricca di bellissimi fumetti e grafiche, di una pluralità di testimonianze, vissuti e punti di vista. Per questa prima uscita hanno scelto di concentrarsi sul tema del PELO: qual è il tuo rapporto con i peli? Perché temiamo i capelli bianchi? Qual è il tuo primo ricordo associato ai peli? Chi ha lavorato a questo progetto ha risposto a queste e altre domande, declinando a proprio piacimento questo tema.

Qui potete ascoltare l’intervista a Sara Fabbri, fumettista di Moleste, che ci ha presentato il collettivo e con cui abbiamo parlato della nascita e dei contenuti di questa fanzine.