Sovversive è una rassegna organizzata da Anna Chiara Busso che vuole affrontare i tabù dell’universo femminile. L’anno scorso hanno iniziato a rompere i tabù della sessualità e per questa seconda edizione si stanno concentrando sul tema dell’autostima declinandolo in vari modi: un laboratorio per pazienti oncologiche su femminilità, corpo e sessualità; tre incontri di scrittura creativa autobiografica, due spettacoli “Troppe Donne” e “Svergognata” e molti altri eventi che potete scoprire ascoltando l’intervista.

L’organizzatrice di eventi culturali Anna Chiara Busso ci ha presentato i prossimi appuntamenti a Saluzzo raccontandoci anche la centralità dell’espressione creativa e artistica in questa rassegna e dell’importante sostegno di sei imprenditrici e professioniste che permettono l’accesso gratuito a tutti gli eventi.

Scopri di più qui