Il gruppo dei Ricatecumeni della chiesa valdese di Pomaretto (con un membro della chiesa valdese di Prarostino) ha organizzato un viaggio di tre giorni nel ponente ligure, dal 27 al 30 marzo, nei giorni precedenti alla Pasqua.

Spostandosi tra Vallecrosia e Ventimiglia hanno sperimentato cosa significa collaborare con la rete di accoglienza che si è creata in questo territorio vicino alla frontiera francese.
I ragazzi e le ragazze che hanno partecipato al viaggio, insieme agli accompagnatori e accompagnatrici, hanno potuto collaborare al sostegno logistico e umanitario della Caritas e conoscere meglio le attività dello sportello socio-legale attivato dalla Diaconia Valdese.

A giudicare dall’entusiasmo con cui ne hanno parlato ai microfoni di RBE, l’esperienza è stata molto coinvolgente!