Si svolge dal 25 al 28 maggio il Sinodo della Chiesa Protestante Unita di Francia, che riunisce 220 delegati ed invitati a Lille.
Tra i vari punti in discussione e in esame, la nuova dichiarazione di fede, testo discusso ed emendato nelle chiese locali e nei sinodi regionali.
Nel corso del Sinodo è previsto uno spettacolo pubblico di fronte al tempio di Lille, per celebrare i 500 anni della Riforma Protestante.
Importanti novità anche per le elezioni dei componenti del consiglio nazionale della Chiesa, dopo la presidenza di Laurent Schlumberger.

Ne parliamo con il pastore Paolo Morlacchetti: