Café Bleu – Ultima tappa del festival Jazz Visions 2017
Radio Beckwith evangelica

A New York, nel 1917, per la prima volta comparve la parola ” jazz” in una registrazione discografica e, cosa curiosa, il gruppo, che probabilmente non avrebbe immaginato di passare alla storia per questo motivo, era guidato da Nick La Rocca, italo-americano, suonatore di cornetta.
Dopo 100 anni il jazz è vivo più che mai. Per festeggiare questo anniversario Jazz Visions ha celebrato la ricorrenza con 10 eventi unici di cui l’ultimo avrà luogo al Teatro Silvio Pellico di Bagnolo Piemonte il prossimo sabato 2 dicembre.
Quest’anno il viaggio di Jazz Visions è partito lo scorso 27 maggio toccando diverse località del nostro territorio passando da Saluzzo a Osasco, da Pinerolo a Vigone, offrendo concerti di alto livello per un pubblico entusiasta e attento.
A Café Bleu ne abbiamo parlato con Luigi Martinale, musicista e direttore artistico della rassegna, con il quale abbiamo fatto un bilancio dell’edizione 2017.