Con dolce forza
Radio Beckwith evangelica

Con un titolo che richiama il linguaggio musicale, ha aperto la mostra composta dalle storie di alcune donne e del loro legame con la musica. Un percorso nato come una delle collaborazioni che il museo degli Uffizi già da tempo ha avviato con il territorio, in questo caso con il comune di Bagno a Ripoli. Si tratta di rapporti che permettono, da un lato, di portare i capolavori degli Uffizi all’esterno e quindi aiutare il territorio ad approfittare della luce che proviene dai capolavori del museo, e allo stesso tempo si tratta di un’occasione per il museo di approfondire, con una prospettiva diversa, alcune delle opere che non godono di grande visibilità. Il direttore Eike Schmidt ha scelto il tema del rapporto delle donne con la musica tra il ‘500 e il ‘600 e la curatrice della mostra, allestita all’Oratorio di Santa Caterina delle Ruote, è Laura Donati.

Marietta Robusti, called la Tintoretta, Self-portrait with a Madrigale, c. 1580, Oil on canvas, Galleria degli Uffizi, Florence, Italy