Un biglietto, due ingressi al Museo valdese di Torre Pellice
Radio Beckwith evangelica

Il 1° febbraio riapre al pubblico, dopo la pausa invernale, il Museo valdese di Torre Pellice, con una doppia possibilità di visita.
Completamente rinnovato nel suo allestimento della sezione storica, il museo quest’anno offrirà fin dalla sua riapertura la possibilità, con un piccolo supplemento, di poter usufruire di un biglietto valido per due ingressi nell’arco dell’anno. “

“Ci siamo accorti – dice il direttore Davide Rosso – che molti visitatori non riuscivano nel tempo di apertura a visitare l’intera offerta espositiva. Per questo abbiamo pensato di dare una possibilità in più. Con una piccola integrazione sul biglietto, sarà possibile approfittare di un doppio ingresso nell’arco di un anno”.

Inoltre è disponibile in versione itinerante la mostra “Sola Scriptura. La presenza della Bibbia nelle chiese valdesi fra Ottocento e Novecento”. 14 pannelli o roll-up che propongono gli approfondimenti sula presenza della Bibbia nella vita della Chiesa, nella vita familiare, in quella individuale e nella società.

Se qualcuno volesse richiederla, può scrivere a segreteria@fondazionevaldese.org.

Intervista con Davide Rosso, direttore della Fondazione valdese