Torino: un’altra scritta antisemita su una porta di casa. Intervista a Marcello Segre
Radio Beckwith evangelica

La scritta “Jude”, ebreo in tedesco, e una stella di David sono state segnate domenica 9 febbraio a Torino sulla porta di casa Marcello Segre, una figura molto conosciuta nel mondo del volontariato subalpino, e presidente dell’Associazione italiana cure e rianimazione Lorenzo Greco onlus.

Si tratta dell’ultimo di una serie di episodi di antisemitismo in Piemonte.

La nostra intervista a Marcello Segre


A Torino un 17 febbraio per dire no all’antisemitismo

Proprio in questi giorni Chiesa Valdese, Comunità Ebraica, Centro Culturale Protestante e Amicizia Ebraico-Cristiana torinese invitano al confronto sul tema dell’antisemitismo, in occasione della Settimana della libertà, che si tiene ogni anno attorno al 17 febbraio, data della concessione dei diritti civili ai valdesi ed ebrei nel 1848

Foto via Facebook (edited)