Lipioni
Street posters sul femminismo a San Giovanni Lipioni
Radio Beckwith evangelica

L’Associazione “Amici della Chiesa Valdese” di San Giovanni Lipioni (Chieti) propone una riflessione sulla “questione femminista”.

Dal 13 al 28 agosto 2020, lungo Via Fontana, si potranno infatti ammirare 12 colorati street posters del collettivo Cheap di Bologna, già comparsi lo scorso inverno sui muri del capoluogo emiliano.
Un progetto che l’Associazione “Amici della Chiesa Valdese” (di cui avevamo parlato anche qui) presenterà al pubblico nel corso di una giornata interamente dedicata alle donne e alla questione femminile, giovedì 13 agosto 2020.

Durante la stessa giornata ci sarà anche la partecipazione del professor Carlo Monaco, scrittore e saggista, con un intervento sulle donne e la filosofia e la presentazione di due libri di autrici locali.

L’Associazione “Amici della Chiesa Valdese” rinnova quindi lo stretto legame con il piccolo comune abruzzese. Espressione ed eredità della vivacità culturale locale e della presenza della chiesa valdese e del tempio (ora diventato polo culturale comunale).

Berenice Rossi, portavoce dell’Associazione, dichiara «Ancora troppe donne subiscono violenze e discriminazioni inaccettabili. Il femminismo, nelle sue varie declinazioni, è ancora attuale, anche perché riguarda la parità dei diritti e l’uguaglianza nelle opportunità».

Intervista a Berenice Rossi