Cominciamo Bene – 27 maggio 2021
Radio Beckwith evangelica

In primo piano

Petrolio accerchiato L’importanza del petrolio come fonte di energia globale sta subendo numerosi colpi. Uno studio britannico indica che in un luogo simbolo della sua estrazione, il Mare del Nord, entro il 2030 conterà più lavoratori nell’energia verde che in quella fossile. Intanto un tribunale olandese ha stabilito che Shell dovrà ridurre le proprie emissioni di gas serra del 45% rispetto ai livelli del 2019, mentre un fondo “attivista” è entrato nel consiglio di amministrazione di Exxon. Nuove ricerche infine indicano la possibilità di ricavare petrolio dalla plastica.

Esteri

Il presidente russo Lukashenko attacca duramente i paesi occidentali per le reazioni rigide all’arresto di Roman Protasevich. Gli Usa spingono per approfondire le indagini sulle origini del Covid-19. Sono in corso le elezioni in Siria, ma l’opinione comune è che si tratti di un voto pilotato a favore di Bashar al-Assad.

Interni

Un’indagine Istat evidenzia che la situazione economica è peggiorata per una famiglia su tre nel 2020. Il capo servizio della funivia del Mottarone ha ammesso la manomissione del freno d’emergenza. Intanto il governo condivide la linea proposta dalla Conferenza delle regioni sulle riaperture in zona bianca. Arrestato un medico che nell’Agro Pontino drogava braccianti sikh perché lavorassero di più. Oggi il governo discuterà il dl Semplificazioni, mentre ieri sono state decise le nomine per Ferrovie dello Stato.

Foto via Flickr