Due diari a confronto: Anna Frank e Etty Hillesum
Radio Beckwith evangelica

La Chiesa metodista di Roma in via XX settembre organizza un pomeriggio di letture, musica e canti sul tema “Due diari a confronto” per la Giornata della Memoria.

Letture e riflessioni attorno a due diari molti diversi: quello di Anna Frank e quello di Etty Hillesum. Diverse le due autrici per età e vita vissuta, diverso il contesto in cui vengono scritti, diverso lo scopo per cui sono composti.

Mirella Manocchio, pastora della chiesa metodista di Roma, ricorda che “Le nostre chiese prestano particolare attenzione alla responsabilità della memoria. Intanto perché il far memoria, ricordare, è un elemento fortemente teologico e biblico. Poi perché ricordare la Shoah significa in qualche modo legarla al nostro vissuto: da una parte come chiamata alla responsabilità in quanto italiani, dall’altra come protestanti che hanno vissuto, a loro volta, discriminazioni e persecuzioni. Questo far memoria ci deve aiutare a pensare e riflettere sulla nostra attualità, su altre tragedie e situazione di odio, di separazione tra i popoli. Dobbiamo lottare e impegnarci, come credenti, affinché questo non sia più e la memoria in questo ci può aiutare“.

Appuntamento giovedì 26 gennaio, alle ore 18,30 alla chiesa metodista. Interverranno la scrittrice Lia Tagliacozzo e il prof. Daniele Garrone, presidente della Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia.

Due diari a confronto – Intervista con Mirella Manocchio