Condividi su:

Perché i medici fuggono dal SSN – Intervista ad Anaao Assomed

Qualche giorno fa è emerso l’ennesimo allarme sulla sanità italiana: 10mila medici impiegati dal Sistema Sanitario Nazionale sarebbero sul punto di andare in pensione, di passare al privato in pianta stabile o in modalità part-time. Si tratta solo dell’ultimo segnale del progressivo impoverimento della sanità pubblica, nonostante le promesse avanzate durante la pandemia da Covid-19.

Il sindacato Anaao Assomed è infatti già in stato di mobilitazione dallo scorso dicembre, ci ricorda il Segretario Nazionale Pierino Di Silverio in questa intervista. D’altra parte, nell’aprile 2022 avevamo intervistato il presidente Costantino Troise sugli stessi argomenti.

Di Silverio ora aggiunge che non si esclude lo sciopero, perché lo svuotamento della sanità pubblica a favore di quella privata sta arrivando al punto di rottura. Le conseguenze sono ben visibili anche per i pazienti, che per molte visite o controlli si trovano davanti liste d’attesa di mesi, se non anni.

La colpa, dice Di Silverio, sta proprio nella mancanza di personale e di risorse. Ora inoltre ci si sta avvicinando ad un momento cruciale, poiché il contratto nazionale è in scadenza. Bisogna quindi ragionare non solo dei numeri e delle assunzioni, ma anche della qualità dell’impiego che viene proposto.

“Questa non è una crisi professionale: è una vera e propria crisi sociale” dice Di Silverio, aggiungendo che tutto il “puzzle” che compone la cura del paziente si sta disgregando. Qui emerge allora una nota dolente della vertenza sindacale: le sigle sono tante, fa notare, e c’è poca collaborazione con le rappresentanze, ad esempio, del lavoro infermieristico, sebbene si tratti evidentemente di questioni strettamente collegate.

Puoi ascoltare qui l’intervista:

Altri episodi

Nasce la Bologna Quantum Alliance

L'intervista a Vittorio Morandi, direttore dell'Istituto per i materiali nanostrutturati del Cnr di Bologna... from Nasce la Bologna Quantum Alliance
13 min

L’ambiente devastato dalla guerra a Gaza

Sofia Basso di Greenpeace ci racconta un rapporto dell'organizzazione dove si racconta del pesante impatto ambientale dell'attacco israeliano... from L’ambiente devastato dalla guerra a Gaza
11 min

Il piano italiano per il clima sbaglia (quasi) tutto

Chiara Di Mambro, dal think tank per il clima ECCO, sottolinea tutte le carenze del PNIEC presentato dal governo Meloni... from Il piano italiano per il clima sbaglia (quasi) tutto
14 min

Il cambiamento parte dalla cultura

Dal 15 al 21 luglio Rovigo ospita la seconda edizione della Settimana dei diritti umani, una manifestazione che incrocia la manifestazione Voci per la Libertà di Amnesty International Italia... from Il cambiamento parte dalla cultura
10 min

Un futuro incerto per il Regno Unito

Il giornalista Angelo Boccato ci racconta le elezioni britanniche del 4 luglio, tra una legge elettorale sbilanciata e una situazione complessa per il nuovo governo... from Un futuro incerto per il Regno Unito
14 min

Dobbiamo occuparci delle carceri

L’Unione delle Camere Penali sta portando avanti una “maratona oratoria” in tante città italiane per portare l’attenzione sulle condizioni di detenzione. I tanti suicidi che avvengono negli istituti di pena ci ricordano che dobbiamo occuparci delle carceri, sebbene sia un tema politicamente tossico e complesso. Ne parliamo con l’avv. Rinaldo Romanelli, Segretario Unione delle Camere... from Dobbiamo occuparci delle carceri
17 min

Sempre più difficile manifestare il dissenso

Il Barometro dell'odio di Amnesty International mostra un aumento dell'hate speech e un clima sempre più ostile al dissenso... from Sempre più difficile manifestare il dissenso
17 min

Firme contro l’indifferenza su Gaza

In queste settimane sono state avviate o rilanciate alcune raccolte firme contro l’indifferenza su Gaza. Una è stata avviata in ambito evangelico e porta il titolo di Dalla Parte di Abele. In questi giorni è emersa anche una una petizione nell’ambito di Mai Indifferenti – Voci ebraiche per la pace. Ne parliamo con uno dei... from Firme contro l’indifferenza su Gaza
16 min

Il trauma dimenticato dei migranti

Alberto Barbieri, coordinatore generale di Medici per i Diritti Umani, racconta il rapporto "Frammenti"... from Il trauma dimenticato dei migranti
14 min

Serre dEstate è un festival di comunità

Con Chiara Flora Bassignana della comunità Il Filo D'Erba presentiamo l'edizione 2024, intitolata Asterisc*... from Serre dEstate è un festival di comunità
11 min