La vita si manifesta attraverso il movimento.
Anche stando fermi ci sono dei muscoli che si muovono per contrapporsi alla forza di gravità. La motricità è quindi un elemento indispensabile, l’uomo non può vivere senza movimento che, oltre a essere inevitabile, ha effetti positivi sulla salute.
L’inevitabilità del movimento trova validità anche in ambito intellettuale per esempio quando parliamo di movimenti artistici o letterari.